Itinerari dello spirito

Se desiderate trovare un momento di riposo e relax, la strada delle abbazia normanne fa per voi. In alcune di queste si potrà anche pernottare...

LA STRADA DELLE ABBAZIA NORMANNE

ABBAZIA DEL MONT ST-MICHEL

Il Mont-Saint-Michel, consacrato a San Michele nel 708, fu, insieme al Santuario di Monte Sant'Angelo sul Gargano, uno dei primi luoghi di culto dell'arcangelo San Michele. L'abbazia offre un panorama completo dell'architettura medievale dal XI al XVI secolo. Non è possibile soggiornare nell'abbazia.

> Per maggiori informazioni sulla vita monastica all'Abbazia

> Informazioni per visitare l'Abbazia

ABBAZIA DU BEC-HELLOUIN

L'abbazia del Bec-Hellouin fu, durante il Medioevo, un importante centro culturale e religioso. Le rovine dell'antica chiesa abbaziale, demolita nel XIX secolo, sono una testimonianza di questo ricco passato. Davanti all'altare della nuova chiesa, situata nell'ex-refettorio, si trova il sarcofago contenente il corpo di Herluin, fondatore dell'abbazia.

> Per maggiori informazioni

ABBAZIA DI SAINT WANDRILLE

L'abbazia, di architettura carolingia, fu fondata nel 649 da san Wandrille. La sua storia è ricca di numerose rinascite e altrettanto numerosi episodi di distruzione a partire dalla messa a fuoco della chiesa da parte dei Vichinghi nell'852. La struttura ha vissuto numerose rinascite e numerosi episodi di distruzione nel corso dei secoli e la sua ricostruzione e restaurazione è stata resa possibile grazie alla presa in gestione da parte dei monaci benedettini. L'abbazia è ancora un luogo di vita monastica: vi si accede attraverso la Porte de Jarente che dà accesso al cortile d'onore. In fondo ad esso è possibile vedere i laboratori dei monaci (falegnameria, panetteria, lavanderia,...). L'abbazia Saint-Wandrille accoglie gli ospiti che desiderano trascorrere un momento di silenzio e di raccoglimento spirituale.

> Per maggiori informazioni

ABBAZIA DI MONDAYE

L'abbazia Saint-Martin di Mondaye è stata fondata nel 1202. E' una comunità di Canonici Regolari Premostratensi (canonici e non monaci) la cui regola religiosa è meno severa di quella dei monaci benedettini; essa permette loro di accogliere più tranquillamente le persone, mentre le altre abbazie si concentrano maggiormente sui ritiri religiosi. Vi è quindi la possibilità di essere accolti per raccoglimenti spirituali o semplicemente per soggiorni di riposo.

> Per maggiori informazioni

ABBAZIA DI VALMONT (Suore Benedettine)

L'abbazia, fondata nel XII secolo, venne distrutta da un incendio ed in seguito rimaneggiata nel XVI secolo. Gli edifici del convento sono stati rifatti dai maurini nel 1680. La cappella della Vergine è rimasta intatta: sulla destra è possibile vedere la tomba con statua giacente di Nicolas d'Estouteville, fondatore dell'abbazia.

> Per maggiori informazioni

ABBAZIA DE LA TRAPPE a Soligny la Trappe

E' un'abbazia cistercense fondata nell'anno 1140. Nel 1664, una riforma della vita monastica condotta da Armand Jean Le Bouthillier de Rancé dona celebrità all'abbazia. Tutt'oggi essa ospita sempre una comunità di monaci cistercensi-trappisti che vivono secondo la regola di San Benedetto.

La comunità propone ospitalità per vivere un momento di silenzio, raccolta e preghiera a tutti quelli che lo desiderano.

Fabbricazione e vendita di caramelle, gelatine di frutta e molti altri prodotti.

> Per maggiori informazioni

ABBAZIA NOTRE DAME DE GRACE a Bricquebec

L'abbazia fu fondata nel 1824. I monaci cistercensi accolgono tutti l'anno persone che desiderano passare alcuni giorni in silenzio e in raccoglimento: individuali, coppie, gruppi e famiglie.

> Per maggiori informazioni

ABBAZIA NOTRE DAME DE PROTECTION a Valognes

Comunità di 30 sorelle provenienti da tutte le regioni della Francia. Vivono seguendo la regola di San Benedetto e celebrano la liturgia ogni giorno. Possibilità di essere accolti per vivere un momento di preghiera, raccolta e silenzio.

Fabbricazione e vendita di gelatine di frutta.

> Per maggiori informazioni