Sappiamo che il turista non viaggia in modo casuale. Prepara il suo soggiorno e sceglie la sua destinazione per i suoi valori, ciò che la differenzia dai suoi vicini o la rende unica al fine di vivere un’esperienza eccezionale e rispondente alle sue proprie aspirazioni e motivazioni. Allora, per quali ragioni venire in Normandia?

Qui a Normandia Turismo, con i colleghi, ci poniamo questa domanda ogni giorno ed ecco la nostra risposta: perché è una terra di libertà, di genuinità e di condivisione. Questi tre valori definiscono il DNA normanno.

© Olivier A. – Fotolia.com
enfant-avec-jumelle

Questo vento di libertà soffia sulle coste e sulle campagne normanne. Questa grande distesa marittima permette di staccare dalla vita di tutti i giorni. Questa aria iodata, avvincente, è la promessa di un soggiorno fatto per staccarsi dal solito trantran che conduciamo ogni giorno. Con i piedi nell’acqua, percepiamo l’anima di un marinaio, pronto a sfidare gli elementi per sentirsi di nuovo vivo! Qui abbiamo la fortuna di avere immensi spazi naturali, salvaguardati. Ci offrono una vista mozzafiato e una luce che non esiste da nessun’altra parte. Questo immenso luogo di svago è un territorio adatto a tutti gli sportivi, principianti o esperti, che possono divertirsi e ricaricare le batterie. Veniamo tutti qui alla ricerca del benessere. La Normandia è un ritorno alle nostre radici.

© Gregory Wait – Calvados Attractivité
Balade à velo en famille dans le Calvados

La libertà, legata alla nostra storia, quella del D-Day e della Battaglia di Normandia, è incisa nella pietra e sulla nostra pelle. Le generazioni dei nostri genitori e dei nostri nonni, i testimoni di quel tempo, sono presenti per parlarne. Questa terra simboleggia la pace, quella di quei popoli che, ogni anno, si riuniscono per non dimenticare mai che la libertà ha un prezzo, il prezzo pagato, per tutti noi, dagli uomini armati di tutte le nazioni e dai civili della nostra regione. Ci piace ascoltare questa storia comune, raccontarla e, soprattutto, trasmetterla. Ci sono anche altre storie come quella dei duchi di Normandia, l’eredità di questi “Uomini del Nord”, inseparabili da tutte queste generazioni di costruttori che ci hanno tramandato un patrimonio eccezionale.

In Normandia, siamo legati all’artigianato tradizionale e al savoir-faire. Questa eccellenza normanna e questa arte di vivere si esportano in tutto il mondo. E di questo, possiamo dirlo chiaro e forte, ne siamo veramente orgogliosi. Ci piace stare insieme per condividere momenti di convivialità, per festeggiare i nostri artigiani, i nostri produttori e la nostra gastronomia. Sì, il normanno ha il senso della festa! Che esse siano tradizionali o musicali, è un’occasione per ricordare il nostro legame a queste radici, a questa forte autenticità.

© Julien Tack
Fête médiévale

impegna in modo duraturo e tutti insieme per preparare il turismo di domani. La nostra responsabilità è quella di accompagnare gli imprenditori per migliorare l’offerta turistica e renderli più responsabili. Queste iniziative “verdi” ci permetteranno di gestire al meglio i flussi turistici e offrire alternative per limitare l’impatto del sovraffollamento sui nostri diversi ecosistemi. Proporre vacanze senza auto in Normandia è una delle sfide da affrontare per soddisfare la domanda delle nuove generazioni, il pubblico di domani. Il nostro obiettivo è quello di accogliere questi visitatori che, nei prossimi anni, si aggireranno per la Normandia e diranno a se stessi: “Ah! Qui, hanno capito l’urgenza“.

In Normandia Turismo, Danielle, Séverine, Clélia, Eva, Alison, Clément, Alex, François, Christine, Nathalie, Marie-Gabrielle, Michael, Sylvie, Sabine, Émilie, Ben, Valérie, Édouard, Nadia, Laurent, Laëtitia, Romane, Alice, Estelle, Liliana, Dominique, Christine, Nathalie, Fabienne, Grégory, Éloïse, Christelle, Sylvie e Philippe, condividiamo questi valori e queste differenze, e il nostro desiderio è quello di trasmetterli, di far risplendere la Normandia in Francia e nel mondo intero attraverso esperienze uniche e incontri memorabili.