Il festival, la spiaggia, l’ippodromo, il casinò e il Grand Hotel… Cabourg ha tutto quello che serve per sedurvi. Weekend romantico garantito!

Una stazione balneare romantica

Situata sull’estuario del Dives, Cabourg è una rinomata località balneare nota per la sabbia fine dei suoi 4 km di spiaggia e per l’atmosfera Belle-Epoque resa famosa da un certo Marcel Proust. Le ville dell’alta borghesia e dell’aristocrazia parigina costruite nei primi del Novecento alimentano il fascino della cittadina, organizzata intorno al Casinò e all’imperdibile Grand Hotel con le vetrate che Proust descrive meravigliosamente in “Alla ricerca del tempo perduto”. Nonostante la recessione vissuta negli anni tra le due guerre, i più grandi artisti hanno continuato ad esibirsi a Cabourg. Nel 1956, Bruno Coquatrix, direttore dell’Olympia, il famoso music-hall parigino, assume la direzione del Casino de Cabourg. Piaf, Bécaud, Aznavour… tutti hanno scritto un pezzo della storia della località. Cabourg è un must per un weekend romantico in Normandia.

Da vedere a Cabourg

Il Grand Hôtel: ll Grand Hotel Cabourg seduce con il suo fascino senza tempo, immortalato da Marcel Proust che tanto amava soggiornarvi. Lo scrittore, infatti, fu un ospite fedele tra il 1907 e il 1914. Lo scrittore, oltre alle madeleine a colazione, amava contemplare da qui le maree. Le ampie camere si affacciano sul mare o sui giardini fioriti, il ristorante che si affaccia sul lungomare offre una raffinata cucina normanna e snack memorabili. Vacanze in famiglia, weekend per due persone, viaggi d’affari… l’hotel vi affascinerà senza alcun dubbio anche grazie al panorama che offre sulla Manica.

Marcel Proust fu un ospite fedele tra il 1907 e il 1914

Spiaggia di Cabourg © Thierry Houyel
Plage de Cabourg
Plage de Cabourg

L’ippodromo: strutture ultramoderne accolgono tutto l’anno scommettitori e curiosi. In estate, le gare di trotto sono magiche perché si svolgono esclusivamente di notte. L’emozione degli scommettitori è ancora più intensa.

Il Casinò: tutto il fascino del 1900 al servizio della magia del gioco. Anche le sue serate musicali sono rinomate.

© Julien Tack
Courses nocturnes à l'hippodrome de Cabourg

I luoghi da visitare assolutamente

  • Il Casinò
  • Il Grand hôtel
  • L’ippodromo di Cabourg