La Normandia in moto

Saltate in sella alla vostra moto e partite alla scoperta della Normandia e dei suoi tesori.

Per aiutarvi ad organizzare la meglio il vostro viaggio in Normandia abbiamo raggruppato alcuni suggerimenti circa gli itinerari più suggestivi da fare. Non ci resta che augurarvi... Buon viaggio!

La route du cidre - La strada del sidro

La Route du cidre è un itinerario turistico segnalato di 40 km che percorre i paesaggi tipici dell'Auge. Esso collega, tramite delle stradine pittoresche, i villaggi di Beuvron-en-Auge (classificato tra i "più bei villaggi di Francia"), Bonneboscq e Beaufour-Druval.

Venite a scoprire o riscoprire la varietà di paesaggi, le costruzioni tipiche, l'accoglienza dei produttori e la vasta offerta gastronomica fanno parte del patrimonio del territorio. Fermatevi qualche giorno per gustare i prodotti del territorio come il sidro, il pommeau, il poiré, etc...

> Per avere maggiori informazioni sulla route du cidre

La route des chaumières - La strada delle case tipiche normanne

Un itinerario ricco di fascino, lungo una cinquantina di chilometri, ai confini del Marais Vernier e del Parco Naturale Regionale. La chaumière era, all'epoca, l'abitazione del contadino ed era costruita con le materie locali: la paglia di grano o di segala per il tetto, il legno per l'ossatura e per la tipica struttura a graticcio, l'argilla per la malta dei muri.

Oggi le chaumières sono testimoni di una tradizione normanna secolare.

Da non perdere sulla route des chaumières:

- il tour du Marais Vernier (25 km)

- il bel villaggio di Vieux Port

- il villaggio d'Aizier

- La casa del Parco Naturale Regionale

> Per avere maggiori informazioni sulla route des chaumières

La route des Plages du Débarquement - La strada delle Spiagge dello Sbarco

Un vero e proprio museo a cielo aperto con numerose tracce ancora visibili dello Sbarco e della Battaglia di Normandia come bunkers, cimiteri...

I percorsi tematici e i numerosi musei vi permetteranno di capire la storia dello Sbarco in Normandia.

Percorrendo la strada della costa potete fermarvi a visitare le spiagge di Sword, Juno, Gold, Omaha e, un po' più lontano, Utah.

> Per avere maggiori informazioni sullo Sbarco e la battaglia di Normandia

La Route des Fruits - La strada della frutta

Come il suo nome l'indica, la route des Fruits vuol dire colore o piuttosto "sapori", che non mancherete di incontrare lungo questo itinerario che si sposa perfettamente con la curva che la Senna disegna attorno alla penisola di Jumièges. Mele, ovviamente, ma anche pere, prugne e ciliegie approfittano da secoli di un microclima propizio all'arboricoltura per maturare in tutta calma.

Informazioni sull'itinerario:

Partenza: Notre-Dame-De-Bliquetuit - arrivo: Duclair

Distanza: 30 km

Tipo d'itinerario: misto (a piedi/moto)

> Per avere maggiori informazioni sulla Route des Fruits

La strada della penisola del Cotentin

Il Cotentin, situato nel nord del dipartimento della Manche (Manica) offre paesaggi mozzafiato tra bocage, lande e coste selvagge.

Da vedere:

- Cap de la Hague, la punta della penisola del Cotentin;

- Cherbourg e la rada artificiale più grande del mondo. Scalo dei più bei transatlantici del mondo (come il Queen Mary II), porto di pesca, di commercio, militare o turistico, Cherbourg accoglie regolarmente grandi manifestazioni nautiche, come la Course du Figaro.

- Sainte-Mère-Eglise, teatro di una delle più grandi prodezze della storia militare. Durante l'operazione Overlord, il soldato John Steele rimase impigliato con il paracadute al campanile della Chiesa di questo piccolo borgo. L'episodio, ripreso nel film "il giorno più lungo", rese celebre il paracadutista.

> Per avere maggiori informazioni sul Cotentin

La strada della Côte d’Albâtre

La strada che costeggia la costa da Tréport a Le Havre vi offrirà paesaggi pittoreschi e diversi scorci di rara bellezza sulle valleuse (valli sospese) e le falesie.

Da vedere:

- Fécamp vi sedurrà con il suo aspetto autentico, il suo charme naturale. Tra i luoghi da non perdere: l'abbaziale della Santa-Trinità, il palazzo dei duchi di Normandia, le ricche collezioni dei musei dei terre-neuvas e la visita allo straordinario Palais Bénédictine, dove viene prodotto l'omonimo e imitatissimo liquore.

- Etretat vi stupisce con lo splendore di un paesaggio unico al mondo.La particolare forma delle sue falesie, che sia la Manneporte, la Courtine o l'Aiguille, lasciano spazio all’immaginazione.

> Per avere maggiori informazioni sulla Côte d'Alâbatre

La strada del Perche

Il Perche si caratterizza per una successione di dolci colline e di belle foreste di faggi e di querce secolari, intorno a Bellême e nel massiccio di Réno Valdieu. La regione è ricca di manieri normanni dall'architettura straordinaria. Le costruzioni, i cui colori caldi vanno dall’ocra intenso fino al rosa, si integrano armoniosamente nel paesaggio. Le strade nelle colline del Perche sono famose per i numerosi haras e per i prodotti a base di mela (sidro e calvados).

> Per avere maggiori informazioni sul Perche

Da non perdere