Beuvron en Auge, che si trova nelle vicinanze di Cabourg, gioca la carta dell’autenticità con le sue case a graticcio restaurate con la più grande attenzione e cura, ma anche per il dolce vivere.

Un villaggio autentico

©Thierry Houyel
Centre-ville de Beuvron-en-Auge

L’antico maniero del XVI secolo, l’antico auberge de la Boule d’Or del XVIII secolo, le case a graticcio del XVII e XVIII secolo… Partite alla scoperta del patrimonio dei Pays d’Auge. Visitare Beuvron en Auge fa parte dei piccoli piaceri della vita: il piacere di spingere la porta di una piccola bottega, di degustare i prodotti regionali… tutto questo non ha prezzo!

Apprezzato dagli amanti del ben vivere

© Philippe Deneufve
Fête du cidre et de la pomme à Beuvron-en-Auge

La Strada del sidro, che si estende su 40 km, attraversa Beuvron en Auge. Riunisce una ventina di produttori e vi permette di scoprire i luoghi più belli e caratteristici della Normandia: gli haras, i castelli e manieri e le case a graticcio.

Una volta all’anno, in autunno, la festa del sidro vi propone di assistere alla spremitura delle mele nella piazza del villaggio e alla degustazione di diversi tipi di sidro.

Gli appassionati d’antichità apprezzeranno ugualmente questo luogo: potranno approfittare dei negozi situati nella piazza del villaggio e assistere, la seconda domenica del mese, alle Beuvr’Antiques.