Juno Beach è nel settore canadese. Juno Beach è semplicemente un nome in codice dato dagli Alleati. Questo settore si estende da Bernières-sur-Mer a Courseulles-sur-Mer.

Il ruolo della 3a divisione canadese

La terza divisione canadese sbarca da Graye a Saint Aubin. I canadesi devono prendere le difese costiere del settore Courseulles-Bernières e poi spostarsi nell’entroterra per collegarsi con le truppe britanniche a Gold e Sword.

Dopo le severe perdite sulle spiagge – durante la prima ora d’assalto le forze canadesi subirono 50% di perdite – la 3° divisione libera il suo settore e circonda il campo radar di Douvres la Délivrande. Senza attendere oltre, s’impossessa dei villaggi all’interno: Reviers, Saint-Croix, Bény.

Tra le 5 zone dello sbarco, questo settore ha visto la più profonda incursione alleata durante la notte del D-Day. Per un mese i Canadesi combatteranno per togliere al nemico la RN 13, Carpiquet e Caen.

Musée Juno Beach D-Day
© Syvlain Guichard – Calvados Attractivité

Sulla terra dei loro antenati

Per questi soldati si trattava di mettere fine alla tirannia nazista, ma per alcuni di loro lo Sbarco in Normandia significava anche qualcos’altro: il ritorno alle origine sulla terra dei loro antenati.

È il caso dei soldati del reggimento della North Shore che liberarono Saint-Aubin-sur-Mer. Proveniente dal New Brunswick, questo reggimento aveva una particolarità: 1/5 dei suoi uomini erano Acadiani, cioè discendenti dei francesi che attraversarono l’Atlantico nel XVII secolo per stabilirsi su questo territorio.

Cosa visitare nel settore canadese di Juno Beach?  

La Maison des canadiens

La Maison des canadiens

Centre Juno Beach

Centre Juno Beach

Vedere tutto

Idee di itinerari sulle tracce dello Sbarco

Le spiagge dello Sbarco in famiglia

Le spiagge dello Sbarco in famiglia

  • Aggiungi al segnalibro