Visite originali... quasi insolite!

Se siete degli appassionati di storia, amanti delle "sensazioni forti" o giovani avventurieri, qui scoprirete sogni, buonumore, avventura... Non siete Tentati?!?

Salite i 365 scalini del secondo faro più alto d'Europa

75 metri d'altezza, 365 scalini. La salita del faro di Gatteville non è facile pero' anche i bambini posso farlo. Una volta arrivati, il panorama è talmente meraviglioso che non ve ne pentirete. Come aneddoti, qui vennero girate alcune scene della film diva di Jean-Jacques Beneix.

Per maggiori informazioni

Alligator Bay (Reptilarium) e i suoi fantastici ospiti!

Scoprite, a due passi dal Mont St Michel, questo enorme parco con 200 coccodrilli, lucertole, serpenti e altri rettili. Il labirinto dei dragoni con i suoi 200 boa, iguane, camaleonti è uno spazio ludico eccezionale! Nella fattoria potrete accarezzare le 300 tartarughe,con esemplari di giganti delle Seychelles a dell'Africa. Grazie ad un sistema di tunnel i bambini potranno avvicinarsi a coccodrilli e serpenti.

Per maggiori informazioni

Vestigia impressionanti della prima Guerra mondiale

Il capannone dei dirigibili di Ecausseville, immensa cattedrale di ferro e cemento di 150m di larghezza e 30m di altezza vicino a Cherbourg, è l'unico sopravvisuto dei 12 centri costruiti durante la Prima Guerra Mondiale per combattere i sottomarini tedeschi. Visite tutto l'anno (consultare i giorni di apertura) e, in alta stagione, animazioni periodiche (spettacoli, iniziazione ai dirigibili individuali, etc.).

Per maggiori informazioni

La Quercia di Allouville: l'albero più sorprendente di Francia!

Questa quercia, piantata durante il IX secolo, è considerata come la più vecchia di Francia. Altro segno particolare: nasconde una cappella all'interno del tronco vuoto. Si dice che l'albero di Allouville vide passare sotto la sua chioma frondosa le truppe di Gugliermo il Conquistatore in cammino verso l'Inghilterra. Colui che divenne Duca di Normandia si sarebbe fermato ai piedi della quercia. Un luogo da non perdere!

Visualizzare il film

Rêve de bisons: il Far West alla tua portata!

"Rêve de bisons" è il primo allevamento francese di bisonti canadesi. Visita (adattata ai gruppi e agli inividuali, una visita natura con un 4x4 militare specialmente transformato), vendita di carne e ristorante, serate tematiche, affitto di tepee: l'immersione è totale.

Per maggiori informazioni

La inmersión es total

Parrucchiere-museo della Marina: un luogo curioso!

A Le Havre esiste un parrucchiere che passa inosservato... e non c'è da meravigliarsi! Un po' parrucchiere, un po' museo della marina e dei parrucchieri, questo luogo insolito fa sorridere i passanti. Diretto da Daniel Lecompte, un esperto di forbici e rasoio, nel corso degli anni ha riunito una collezione impressionante di oggetti relativi alla marina e all'universo dei barbieri. Scoprirete asciugacapelli improbabili, ogni tipo di piastre e oggetti provenienti da grandi navi.

> Per maggiori informazioni su Le Havre

L'appartamento-tipo degli anni 50

Alla fine della seconda guerra mondiale, l'architetto Auguste Perret ha dato un nuovo volto alla città di Le Havre. Oltre a pensare a come arieggiare lo spazio urbano, Auguste Perret disegnava mobili e altri elementi di decorazione degli interni. Dai mobili fino agli oggetti, passando per i tramezzi, le persiane e il parquet, senza dimenticare la rubinetteria, l'appartamento è conservato nel suo stato originale.

Per maggiori informazioni

Scoprite "Allais"!

Nell'antico luogo di lavoro dei genitori del famoso Alphonse Allais, ad Honfleur, venite a scoprire questo piccolo museo vero rimedio contro la tristezza! Nel piccolo laboratorio potrete trovare diverse invenzioni scaturite dalla fervida immaginazione di Alphonse come: la macchina che trasforma in non potabile l'acqua potabile e ogni tipo di pozioni originali! Visita unicamente su prenotazione.

Per maggiori informazioni

Chi l'avrebbe mai creduto?

Non è necessario andare fino a Burdeos o in Alsazia per scoprire i segreti di un vigneto. A Saint-Pierre-sur-dives, Gérard Samson ci invita a scoprire la sua passione e condividere la sua cultura sul vino. La degustazione di questo vino normanno sorprende i più scettici. Les Arpents du Soleil figura tra i migliori vini di Francia secondo la Guida Hachette 2016.

Per maggiori informazioni

*L'abuso di alcool è pericoloso per la salute. Da consumarsi con moderazione

Da non perdere