Lasciatevi sedurre da uno dei più bei villaggi di Normandia e costeggiate il più piccolo fiume di Francia, la Veules, ornato da belle dimore a graticcio e mulini. Sul lungomare potrete degustare una dozzina di Veulaises, un’ostrica allevata in pieno mare.

Un villaggio caratteristico

Le village de Veules-les-Roses
© Daniel Decamps

Il villaggio di Veules-les-Roses, dal 2017 uno dei “più bei villaggi di Francia, ha senza dubbio un fascino particolare! Scoprite il suo lungomare, l’acqua di un blu cangiante, la grande spiaggia di sabbia fine a bassa marea ci fa quasi dimenticare, per un attimo, che Veules è caratterizzata anche dal suo fiume, il più piccolo di Francia! Ascoltate colare l’acqua nelle ruote dei mulini, passeggiate per le stradine che fiancheggiano la Veules e scoprite l’origine del crescione. Seguendo il fiume, i dintorni della città sono, in effetti, dedicati alla coltura del crescione.

Nascosto fin dal IV secolo nella conca di una valle che conduce al mare, Veules-les-Roses è uno dei più antichi villaggi del Pays de Caux. Una località di villeggiatura popolare nel XIX secolo, in particolare da artisti come Victor Hugo, il suo mare e i suoi vicoli dal fascino senza tempo continuano ad attrarre gli amanti delle belle cose.

VEULES-LES-ROSES, un paradiso verde nel PAYS DE CAUX

La nostra selezione per il vostro WEEK-END a VEULES-LES-ROSES

Luoghi da visitare assolutamente

  • I circuiti di scoperta del Pays du plateau de Caux Maritime.
  • St Valery en Caux: a 10 minuti
  • Varengeville sur Mer: a 20 minuti
  • Dieppe: a 30 minuti
  • Fécamp: a 45 minuti
  • Aggiungi al segnalibro