St Sever Cemetery and Extension

Patrimonio culturale, 

LE PETIT-QUEVILLY

1- Cimetière Saint-Sever
6- Cimetière Saint-Sever
5- Cimetière Saint-Sever
4- Cimetière Saint-Sever
3- Cimetière Saint-Sever
2- Cimetière Saint-Sever
1-Cimetière Saint-Sever

Progettato da Sir Reginald Blomfield, il cimitero di St Sever e la sua estensione sono tra i più grandi siti mantenuti dalla Commonwealth War Graves Commission in Francia. Qui sono sepolti poco più di 11.700 membri delle forze del Commonwealth, la maggior parte dei quali caduti nella Prima guerra mondiale.
Durante questo conflitto, l'esercito britannico installò campi e ospedali nella periferia meridionale di Rouen, rendendo la città una delle più importanti basi di retrovia del Commonwealth, che beneficiava di importanti strutture portuali e ferroviarie. Quasi tutti gli ospedali di Rouen rimasero lì per la maggior parte della guerra. Alcuni dei morti di questi ospedali furono sepolti in altri cimiteri, ma la maggior parte fu portata nel cimitero municipale di Saint-Sever. Nel settembre 1916 fu necessario iniziare un ampliamento, dove l'ultima sepoltura ebbe luogo nell'aprile 1920.
Durante la Seconda guerra mondiale, Rouen divenne nuovamente un centro ospedaliero e l'ampliamento fu nuovamente utilizzato per la sepoltura dei militari del Commonwealth, molti dei quali erano morti come prigionieri di guerra durante l'occupazione tedesca.

Tariffe

Gratuito per tutti

Prestazioni

Attrezzature

  • Toilette

Servizi

  • Gruppi accettati

Nelle vicinanze

Chapelle Saint-Julien

Chapelle Saint-Julien

La Maison des arts « Agnès Varda »

La Maison des arts « Agnès Varda »

Chartreuse Saint-Julien et Jardin du Cloître

Chartreuse Saint-Julien et Jardin du Cloître