Mi chiamo Elisabetta e, in compagnia di mio marito Giorgio siamo in viaggio per la Normandia, regione che avevamo scoperto tantissimi anni fa, prima della nascita dei nostri figli e… dei nostri nipoti! Ci piace viaggiare, ma penso non siamo i soli ad amare il fatto di visitare nuove città, incontrare persone del posto e… gustare i prodotti locali! Questo, assieme a bellissimi ricordi, è uno dei motivi che ci ha fatto tornare in Normandia. Io e Giorgio siamo molto attenti alla qualità di quello che compriamo ed è per questo che ci piace andare in giro e curiosare per i mercati settimanali con la loro atmosfera accogliente e autentica.

Quanto è bello poter passeggiare ed osservare le diverse bancarelle che propongono prodotti freschi e profumati come frutta, formaggi e… dolci! Tradizionale, biologico, notturno… Scoprite insieme a noi dieci dei più bei mercati della Normandia! 

Il mercato della Place Saint-Sauveur a Caen nel Calvados

Il mercato Saint-Sauveur di Caen si svolge nella bella piazza omonima, la più antica della città, il venerdì mattina, mentre il più grande mercato di Caen si svolge ogni domenica mattina a Saint-Pierre (Marina).

© Patrice Le Bris
Marché de Saint-Pierre-sur-Dives
Port de plaisance de Caen

Il mercato di Saint-Pierre-sur-dives

All’hotel ci avevano detto che il mercato di Saint-Pierre-sur-dives è considerato uno dei più autentici della Normandia… ed avevano ragione! I portici medievali, conosciuti come i più grandi di Francia, sotto i quali ci sono le bancarelle del mercato all’aperto, ci hanno colpito moltissimo. I profumi e i colori dei prodotti ci hanno fatto venire voglia di assaggiare tutto… mele, formaggi, dolci e tanti altri buoni prodotti regionali presentati dai produttori. Questo mercato che si tiene il lunedì mattina è considerato il più grande mercato medievale della Francia.

Trouville-sur-Mer e lo sgombro

Da quasi un secolo, il mercoledì e la domenica, il mercato di Trouville è allestito sull’Esplanade du Pont e lungo il fiume Touques, dal Pont des Belges al mercato del pesce. Inoltre, ogni sabato mattina viene allestito un mercato biologico nel parcheggio del Bains. Non andatevene senza i vostri sgombri, la specialità di Trouville, e una zuppa di pesce.

Nel Calvados, potete anche approfittare dei mercati imperdibili d’Honfleur, di Courseulles-sur-Mer, di Bayeux e di Pont-L’Evêque.

© Thierry Houyel
Marché d'Honfleur et produits locaux

Il mercato di Barneville-Carteret

Il giovedì mattina si svolge il mercato di Carteret. In estate, potete andarci con il treno turistico del Cotentin… molto originale! Il sabato mattina si tiene in centro il mercato di Barneville. In estate, è uno dei mercati più attraenti del Cotentin.
La domenica mattina, in luglio e agosto, avete un appuntamento al mercato della spiaggia.
La località balneare organizza anche mercati notturni con intrattenimento in estate.

Il mercato dei produttori locali a Bagnoles de l’Orne

Organizzato dalla Camera dell’Agricoltura in collaborazione con il Grand Domaine Bagnoles de l’Orne, questo mercato si svolge nell’ambito del mercato coperto da giugno a settembre, alcuni giovedì.
I Marchés des Producteurs de Pays danno appuntamento anche negli altri dipartimenti della Normandia (date da fissare).

Il mercato di Granville

Il sabato mattina, il mercato di Granville si tiene all’esterno nel cortile di Jonville, dalle 8 alle 18, e dalle 8 alle 14 nel mercato coperto. Il mercato coperto di Granville è stato designato “patrimonio del XX secolo”. È un mercato molto piacevole in riva al mare. C’è anche un mercato biologico il martedì pomeriggio, nel cortile di Jonville.

© boris stroujko shutterstock
Falaises Granville

Il mercato di Dieppe

Il mercato di Dieppe si tiene il sabato mattina. Con i suoi 200 espositori, tra cui una forte rappresentanza di produttori del Pays de Bray, del Pays de Caux e della vicina Piccardia, è il più grande mercato della regione e certamente anche uno dei più belli. Altri mercati si tengono durante la settimana. Durante l’estate vengono allestiti grandi mercati notturni.

Per gli amanti del pesce, andare 7 giorni su 7, di fronte al porto turistico, Quai Henri IV, per la vendita diretta di pesce e prodotti ittici.

Il mercato di Rouen

Se il mercato Saint-Marc si svolge 4 giorni alla settimana (martedì, venerdì, sabato e domenica), il più importante è quello che si svolge la domenica. Oltre al cibo, troverete anche oggetti d’antiquariato e vestiti di seconda mano.

Il mercato di Pont-Audemer

Nella “Venezia normanna”, a Pont-Audemer si vivono momenti piacevoli nei giorni di mercato. Lunedì mattina e venerdì mattina.

La strada dei formaggi AOC

La strada dei formaggi AOC

I 10 mercati notturni più carini

I 10 mercati notturni più carini