Classificato tra i 300 più grandi eventi del mondo, questo festival si svolge ogni due anni alla fine dell’estate su grandi prati, di fronte mare d’Europa. Un manifestazione  per famiglie, magico, colorato e gratuito.

Informazioni relative al Coronavirus

A causa della crisi sanitaria mondiale, gli eventi possono essere rinviati o cancellati. Si consiglia di informarsi in anticipo presso l’ufficio turistico.

Un festival colorato

Cerf-Volant à Dieppe
© David Parry

Aquiloni da combattimento che si affrontano nel cielo di Dieppe, giganteschi modelli a forma di animali attorno ai quali si raggruppano moltitudini di bambini, esemplari unici dipinti a mano che galleggiano nel vento sopra le teste di migliaia di spettatori … Questo è lo spettacolo che verrà offerto ai visitatori alla fine dell’estate sul lungomare di Dieppe. Ogni due anni, qui si tiene il più grande raduno di aquiloni del mondo, che attira più di 500.000 persone durante ogni edizione! Sugli otto ettari di prato, ma anche sulla lunga spiaggia di ciottoli, centinaia di aquiloni da tutto il mondo affascinano grandi e piccini. Questo è un evento che non siamo abituati a vedere e che si svolge sulla terra ma anche nell’aria, sinonimo di libertà, serenità e svago.

Un appuntamento internazionale

Cerfs-volants sur la plages de Dieppe
© David Parry

Una delle caratteristiche principali del festival è la sua identità internazionale con la presenza, ad ogni edizione, di una quarantina paesi invitati. Provenienti dai cinque continenti, professionisti e appassionati di aquiloni approfittano dell’evento per esporre e far volare modelli unici. Questa diversità è particolarmente palpabile durante la grande parata che si svolge la prima domenica dell’evento. Centinaia di ospiti sfilano in abiti tradizionali per le strade della città, mostrando con orgoglio le loro creazioni e i loro colori davanti agli occhi di una folla stupita. Quest’anno, questo carattere internazionale sarà ancora più marcato, poiché il tema dell’edizione 2021 sarà “il pianeta”. Si celebreranno così popoli diversi, culture diverse, mettendo l’accento sulla protezione del pianeta.

Uno spettacolo maestoso

Con la testa tra le nuvole e i piedi ben piantati per terra, il pubblico sarà invitato a prendere parte alla festa imparando, ad esempio, come costruire aquiloni nelle sedi degli ateliers o a pilotarli durante sessioni supervisionate da professionisti. Molto apprezzato dai giovani, l’evento affascinerà anche i più piccoli, soprattutto durante la Giornata dei bambini con i loro « primi voli » di orsacchiotti, il rilascio di palloncini e persino la ricerca della direzione del vento. Alla fine del festival il tanto atteso volo notturno sarà uno dei momenti salienti di questa edizione: un vero spettacolo suono e luce nel corso del quale centinaia di aquiloni prenderanno il volo al calar della notte per una serata piena di poesia .

Informazioni pratiche

Festival dell’aquilone di Dieppe
Fronte mare
Manifestazione completamente gratuita.
dieppe-cerf-volant.org

DATES

settembre 2021

  • Aggiungi al segnalibro