Da vedere a Le Havre

Le Havre, con suoi 193.000 abitanti, è la prima città della Normandia. Nel luglio 2005 l'UNESCO ha iscritto nella lista del Patrimonio Mondiale il centro di Le Havre, ricostruito da Auguste Perret.

Da non perdere

Le Volcan

Il Vulcano: spazio culturale di Le Havre e scena nazionale, quest’opera dell'architetto brasiliano Oscar Niemeyer risale al 1982. L'insieme comprende due volumi distinti: il più alto ospita un teatro e una sala cinematografica; il secondo accoglie una sala di musica contemporanea. I volumi architettonici sono trattati come una vela di cemento dipinta di bianco, dalle forme curve e libere, che cercano di raggiungere una poetica, partendo dal movimento moderno.

La chiesa Saint-Joseph

La chiesa Saint-Joseph e la sua eccezionale torre lanterna ottagonale, alta 110 metri. Costruita da Auguste Perret e terminata dopo la sua morte da alcuni architetti del suo Atelier, essa è il simbolo della rinascita della città e uno dei capolavori architettonici del XX secolo, emblema della ricostruzione in Europa.

La chiesa Saint-Joseph è il simbolo della rinascita della città

L'appartemento-tipo di Perret

I mobili scelti si riferiscono a quelli degli appartamenti-tipo, presentati durante la ricostruzione (tra il 1945 e il 1955).

Musée d’art moderne André Malraux - MuMa Le Havre

Il museo è il primo museo dopo quello d'Orsay a Parigi, per le sue collezioni di Impressionisti.

> I giardini sospesi: Questo luogo meraviglioso si estende su una superficie di 17 ettari e offre un punto di vista mozzafiato sulla baia della Senna, il mare e il porto.

> L'itinerario degli Impressionisti : nove pannelli riproducono le opere dipinte a Le Havre e a Sainte-Adresse, nel punto stesso dove furono realizzate all'epoca. Tale itinerario inizia dal Bassin du Commerce e prosegue fino alla spiaggia e a Sainte-Adresse. Dépliant disponibile all'Ufficio di Turismo di Le Havre.

> Il Pain de sucre e la cappella Notre Dame des Flots. A qualche metro dal Pain de sucre, un monumento senza dubbio originale, scoprirete un’affascinante cappella, i cui muri sono coperti di ex-voto, in omaggio ai marinai dispersi.

> Il circuito delle scale : Ne esistono 89 a Le Havre! Per scoprire la Porte Océane da un altro punto di vista.

Lo skatepark, situato sul lungomare, è il più grande di Francia.

> I Bains des Docks : centro acquatico unico in Francia, firmato dal celebre architetto Jean Nouvel e inaugurato nel 2008.

> Il porto turistico

La table d'orientation (punto panoramico) : Situata sulle alture di Sainte-Adresse, la vista sull'estuario, Le Havre e il suo porto è mozzafiato.

> Maison de l'Armateur, la Casa dell'Armatore , per la sua architettura del XVIII secolo, la sua composizione interna, organizzata intorno ad un pozzo di luce centrale, è un museo emblematico della storia di Le Havre.

> Museo di Storia Naturale: installato nell'antica aula di tribunale del XVIII secolo, presenta delle collezioni di paleontologia, zoologia, e 8000 disegni e manoscritti del naturalista Charles Alexandre Lesueur (una collezione unica in Europa).

Nei dintorni...

Nelle vicinanze di Le Havre