Questo percorso di 208 km ricorda la folle cavalcata di Guglielmo il Conquistatore.

l’itinerario

© Bokeh Production
Cavaliers pendant la chevauchée de Guillaume

Nel 1046, mentre era inseguito dai baroni normanni, il futuro re d’Inghilterra riuscì, partendo da Valognes, a raggiungere Falaise (lien vers incontournable) in meno di un giorno. Oggi, questa escursione di 210 km, che ricalca la folle cavalcata di Guglielmo il Conquistatore, parte dalla Baie des Veys (Géfosse-Fontenay), attraversa i paesaggi del Bessin, il bocage normanno e la Svizzera normanna per un arrivo al grandioso castello di Falaise. Scoprite in questo documento gli imperdibili siti epici di questo itinerario.

© Bokeh Production
Passage d'une rivière à cheval pendant la chevauchée de Guillaume

208 km basati sulla folle cavalcata di Guglielmo il Conquistatore

le tappe

Scaricate la brochure e le mappe dettagliate per scoprire i siti da non perdere e le informazioni pratiche delle 8 tappe di questo itinerario:

Tappa n.1 da Géfosse-Fontenay a Formigny: Carte 1, 24

Tappa n.2 da Formigny a Ryes: Carte 4 e 5

Tappa n.3 da Ryes a Martragny: Carte 678

Tappa n.4 da Martragny a Noyers-Bocage: Carte 91011 e 12

Tappa n.5 da Noyers-Bocage a Roucamps: Carte 1213, 1415 e 16

Tappa n.6 da Roucamps a Le Vey / Clécy: Carte 1617, 1819

Tappa n.7 da Le Vey / Clécy a Pont d’Ouilly: Carte 19 20

Tappa n.8 da Pont d’Ouilly a Falaise: Carte 20, 21 e 22

Expérience Soigneur d’un jour au Haras du Pin © Teddy Verneuil