Chapelle Notre-Dame de Bonsecours

Patrimonio culturale, 

DIEPPE

Format carré Whatizis – 4
Format paysage Whatizis – 4
Format paysage Whatizis – 3
Format paysage Whatizis – 2
Format paysage Whatizis – 1

La cappella di Notre-Dame-de-Bonsecours fu costruita nel 1876 sulla scogliera orientale, con vista su Le Pollet e di fronte al castello. La cappella fu costruita in memoria dei marinai dispersi in mare, su iniziativa della Société du Secours Mutuel de la Marine.
La sua architettura è caratterizzata dall'uso sobrio del mattone, da una fascia di mattoni colorati e verniciati, e dal campanile affiancato da due torrette con campanili a tetto conico.
All'interno sono presenti numerosi ex voto e targhe commemorative delle famiglie dei marinai scomparsi in mare. Tra questi, modelli di navi, fotografie e dipinti che adornano le pareti della cappella. Sopra il portale si trova anche una vetrata che raffigura il conforto di un marinaio che sa che la sua nave è protetta da una stella fortunata.
Quando fu costruita nel 1876, la cappella era un luogo di pellegrinaggio, senza abitazioni, prima di diventare la cappella parrocchiale di Neuville-lès-Dieppe nel 1933.

Tariffe

Gratuito per tutti

Prestazioni

Servizi

  • Gruppi accettati

Posizione

Nelle vicinanze

Les 3 Rosa

Les 3 Rosa

Quai Ouest

Quai Ouest