Una città d’eccezione, un evento eccezionale! Dal 2017 e dai 500 anni della città, ci godiamo ogni anno la programmazione di “Un été à Le Havre”. Opere monumentali nel cuore della città, la mostra immersiva su Van Gogh, feste originali: tanti motivi per riscoprire questa città sul mare, con un’architettura all’avanguardia.

Informazioni relative al Coronavirus

A causa della crisi sanitaria mondiale, gli eventi possono essere rinviati o cancellati. Si consiglia di informarsi in anticipo presso l’ufficio turistico.

Guardare il mare: il tema di questa edizione

Dopo questo inizio di anno molto particolare, avremo bisogno di schiarirci le idee e di vedere cose belle. Il tema scelto è molto attuale! Questa quarta edizione sarà ancora una volta orchestrata da Jean Blaise, un punto di riferimento nel campo dell’arte contemporanea. Saranno installate diverse opere effimere. Nel 2019, il pubblico ha potuto ammirare opere “stazionate” nella chiesa di Saint Joseph e il suo campanile a lanterna di 110 metri di altezza, nell’Hôtel Dubocage di Bléville, o nei Giardini Pensili. Conosceremo presto i dettagli di questa edizione.

Opere perenni molto fotogeniche

Artisti plastici, designer, grafici e coreografi ci danno la loro visione di Le Havre. Delle prime due edizioni, sono state conservate diverse opere. Adottate da Le Havre, ora sono parte integrante della città. Pensiamo subito a Catène de containers di Vincent Ganivet, che ha letteralmente trasformato il quai Southampton.
Non lontano da lì, di fronte al Volcan, non ci si stanca mai di vedere i getti d’acqua dell’opera di Stéphane Pridet Impact. Sulla spiaggia, il lavoro di Lang / Baumann molto grafico, come la città,fa anch’esso il suo “piccolo effetto”.

Lo sapevate?

  • Le Havre fu fondata nel 1517 da Francesco I che ordinò la creazione di un porto fortificato e firma, lo stesso anno, le carte della fondazione della città.
  • E’ a Le Havre che Claude Monet ha dipinto Impression, soleil levant nel 1872. Questo quadro darà in seguito il nome al movimento impressionista.
  • L’architetto Oscar Niemeyer che ha immaginato e fatto “uscire dalla terra“ il Vulcano (Le Volcan), monumento emblematico di Le Havre, era brasiliano.

Informazioni pratiche

Un’estate a Le Havre 2021
www.uneteauhavre.fr

Tariffe

Gratuito (ad eccezione di alcune mostre nei musei)

Date

Da luglio ad ottobre 2021 (date da confermare)

A causa delle misure preventive adottate dallo Stato riguardo al coronavirus, alcuni eventi presentati sulle nostre pagine possono essere rinviati o cancellati.


Le Havre in tutte le stagioni

Le Havre in tutte le stagioni

  • Aggiungi al segnalibro