Le Monument aux Morts

Patrimonio culturale, 

CUY-SAINT-FIACRE

Le Monument aux Morts
Le Monument aux Morts 1
Le Monument aux Morts 2
Le Monument aux Morts 3
Le Monument aux Morts 4
Le Monument aux Morts 5

Nel cuore del Pays de Bray, il Dipartimento della Seine-Maritime ha assegnato il marchio "Patrimonio rurale" al monumento ai caduti dell'incantevole villaggio di Cuy-Saint-Fiacre nel 2021. Andiamo a scoprirlo!
Mi avvio di buon'ora sulle strade della regione del Bray per assaporare lo spettacolo di paesaggi ondulati, campi verdi dove pascolano mucche e altri animali, vere e proprie cartoline della Normandia. Come insegnante di storia e geografia, lo studio dei conflitti internazionali e il relativo dovere di memoria fanno regolarmente parte delle lezioni che tengo ai miei alunni. Perciò la scoperta di questo monumento ai caduti, che di recente ha ricevuto un'onorificenza, mi ha incuriosito.
Quando sono arrivato a Cuy-Saint-Fiacre, ho visto la città come un luogo dove la vita è bella. In effetti, tutto è ben disposto e basta seguire le indicazioni per trovare la chiesa con il monumento ai caduti. Passo davanti al municipio e parcheggio nel parcheggio della sala comunale. Mi godo il profumo delle rose lungo il muretto della chiesa che mi conduce al cancello del cimitero. Apro uno dei cancelli e davanti a me, sul suo piedistallo, scopro il monumento in omaggio ai soldati di Cuy-Saint-Fiacre morti per la Francia. È quello che ha appena ottenuto il marchio "Patrimonio rurale della Seine-Maritime". Dopo l'armistizio del 1914, tutti i villaggi francesi vollero rendere omaggio ai loro figli morti durante la Prima Guerra Mondiale erigendo dei monumenti ai caduti. Cammino lentamente e ricordo di essere stato bambino con i miei compagni di classe nel cimitero della mia città. L'11 novembre, giorno dell'armistizio, andavamo uno alla volta a deporre il nostro mazzo di fiori ai piedi del monumento ai caduti. Lì ascoltavamo attentamente il discorso del sindaco! Che ricordi! Immagino e spero che i bambini del comune di Cuy-Saint-Fiacre continuino a venire a rendere omaggio a questi uomini che hanno dato la vita per la nazione.
Sul piedistallo, vedo le quattro conchiglie legate da catene, completate da due gradini che formano la base del monumento. Tre corone d'oro poste ai piedi del monumento completano la decorazione. Noto la presenza di numerosi simboli legati al tema della guerra: una bandiera, una croce di guerra, palme, ornamenti militari. La croce latina su cui sono incisi i nomi dei bambini del villaggio sacrificati per la Francia è sormontata da un elmetto adriano, simbolo della guerra moderna. In alto, come se fosse pronto a volare via, si vede il gallo con le ali aperte. Tutto questo ha un lato impressionante! La singolarità di questo monumento sta nella sua sobrietà, nella purezza delle linee, nelle forme lisce e rotonde e nell'immacolata pietra dura di Euville, nella Mosa. La realizzazione di quest'opera è straordinaria. Il suo scultore non è altri che François Pompon, un artista animale che possiede una casa vicino alla chiesa e al cimitero di Cuy-Saint-Fiacre. La carriera di questo scultore è molto prestigiosa: originario della Borgogna, ha lavorato in molti studi di scultori, in particolare in quello di Rodin, e le sue opere si trovano nei migliori musei del mondo, sia in Europa che negli Stati Uniti.
Capisco meglio la distinzione ottenuta da questo monumento, che si differenzia da molte altre sculture commemorative che ho visto. Scatto alcune foto per illustrare le mie prossime lezioni e mi prendo qualche minuto per leggere le informazioni sul totem interpretativo accanto ad esso.
Questa scoperta mi ha fatto venire la curiosità di scoprire gli altri siti etichettati come "Patrimonio rurale" dal Dipartimento. E spero di scoprire qualche altra pepita!

Classificazione & marchi

  • Patrimoine rural de la Seine-Maritime

Tariffe

Gratuito per tutti

Nelle vicinanze

Hôtel Le Saint-Aubin

Hôtel Le Saint-Aubin

Hippodrome du Mont Louvet

Hippodrome du Mont Louvet

Natraj

Natraj