Letteratura

I grandi nomi della letteratura e della filosofia in Normandia...

XV secolo

- Alain CHARTIER (1385) nato a Bayeux, primo prosatore, descrive la della Francia occupata dagli Inglesi.

XVI secolo

- François de MALHERBE (1555-1628) nato a Caen

XVII secolo

- Pierre CORNEILLE (1606-1684) nato a Rouen

XVIII secolo

- FONTELLE (1657-1757) Filosofo nato a Rouen

- Bernardin de SAINT-PIERRE (1737-1814) nato a Havre. Gli dobbiamo « Paul et Virginie » XIX secolo

XIX secolo

- Jules BARBEY D'AUREVILLY (1808-1889) nato a Sain- Sauver le Vicomte nella Manche

- Alphonse ALLAIS (1854-1905) nato a Honfleur

- Gustave FLAUBERT (1821-1880) nato a Rouen

- Guy de MAUPASSANT (1850-1945) nato al castello di Miromesnil a Tourville-sur-Arques nella Seine-Maritime

- Maurice LEBLANC (1864-1941) nato a Rouen e la cui piuma ha fatto nascere Arsenio Lupin a Etretat

XX secolo

- ALAIN (1868-1951) nato a Mortagne-au-Perche, nell'Orne

- Jean de la VARENDE (1887-1959) nato a Chamblac, nell'Eure

- Lucie DELARUE-MARDRUS (1880-1945), nata a Honfleur

- Raymond QUENEAU (1903-1976) nato a Le HAvre

- Roland BARTHES (1915-1980) nato a Cherbourg

- Michel ONFRAY (1959) nato a Argentan (nell'Orne)

Senza dimenticare i numerosi scrittori, celebri o anonimi che hanno trovato in Normandia una terra d'adozione e una fonte d'ispirazione inesauribile, come Marcel Proust che si è fatto conquistare da Cabourg, Jacques Prévert che amava ritirarsi nella sua casa d'Omonville-la-Petite (Manche) o ancora Françoise Sagan ed il suo interesse per Honfleur.