5 novità da testare in famiglia!

Se vi dico "week-end in famiglia in Normandia", pensate alle spiagge di sabbia o di ciottoli, allo zoo di Cerza, alla Cité de la Mer, ad una gita in mare su una barca antica... Per uscire dai sentieri battuti, abbiamo trovato 5 novità da sperimentare con i bambini. Simpatico, no?

Il giardino piedi nudi nella Svizzera normanna

In un ambiente tranquillo come non mai, nel cuore della valle della Vire, i piccoli partiranno in vostra compagnia alla scoperta, a piedi nudi, delle sensazioni. Pigiare la sabbia calda, osservare le rane sulle nifee, annusare il profumo delle piante... Solletica, gratta, rilassa, profuma... Il Jardin pieds nus: eccco una buona idea per un'uscita insolita da fare con i bambini o i piccoli!

 

Già che ci siamo…

Siete nel cuore della Svizzera normanna. Fate un pic-nic sotto al viadotto della Souleuvre e osservate degli uccelli strani...! Qui si pratica il bungee jumping.
Solletica, gratta, rilassa, profuma... !

Se non è per voi, sappiate che esistono altre attività da fare in loco, di cui alcune adatte per bambini e adolescenti: l'altalena gigante (a partire da 16 anni possibilità di farla da soli / Per i minori: autorizzazione scritta dei genitori), la teleferica (a partire da 35 kg / 1m35 minimo), lo slittino su binari (a partire da 3 anni accompagnati da un adulto / seuli: da 8 anni e più di 1m20).

 

Un "escape game" a grandezza naturale a Rouen

L’escape game, è IL divertimento del momento. Lo scopo del gioco? Riuscire fuggire dal torrione (detto anche Tour Jeanne d’Arc) in meno di 60mn. In squadre da 3 a 8, dovete risolvere una serei di enigmi, il tutto sotto lo sguardo benefico del maestro del gioco. L'escape game di Rouen ha la particolarità di svolgersi in uno senario "naturale" e non uno qualunque... il torrione è la sola vestigia ancora visibile del castello costruito dal re di Francia Filippo Augusto. Questo castello fu teatro del processo di Giovanna d'Arco.

> Aperto dall'8 aprile al 1° ottobre 2017 (prenotazioni a partire da marzo)

 

Già che ci siamo…

Approfittate del vostro weekend in famiglia per visitare il Panorama XXL: affreschi a 360° di 31 metri di altezza e 32 metri di diametro, di un realismo sorprendente. In questo momento (fino al 14 maggio 2017), è dedicato a Rouen nel Medioevo. E' veramente impressionante! Dopo una piccola sessione di shopping e una pausa pranzo in uno dei ristoranti di Rouen, penetrate nel cuore dell'Historial Jeanne d’Arc, un museo di nuova generazione che vi immergerà veramente nella vita dell'eroina grazie alle nuove tecnologie.

Le novità nei musei e nei parchi d'attrazione

E' il più grande parco d'attrazioni della Normandia con le sue 200.000 a 250.000 visite all'anno. Nel 2017 vi aspetta una novità a  Festyland: MIØLNYR. Benvenuti nel mondo delle leggende dei vichinghi. Martelli giganti vi faranno decollare e girare a più di 6 metri d'altezza (solo per bambini di + 1,40 m).

 

Sulla costa, a Villers-sur-Mer, il Paléospace vi riserva una novità nel 2017. Il museo vi farà immergere nell'universo del Giurassico, popolato da dinosauri, rettili marini e altre simpatiche creature… La novità? Un planetarium ha aperto le porte in primavera. L’occasione di immpergersi, in famiglia,  nell'affascinante universo dell'astronomia.

 

Nella Manche, il Planetarium Ludiver si è in pausa per lavori di rinnovo museografico. Riapertura il 30 giugno!

 

Sfogatevi al Trampoline Park ad Honfleur

 

 

E' il primo trampoline park della Normandia. Free jump (trampolini individuali, muri di trampolini e zona acrobatica), Dodge ball (la palla prigioniera su trampolini), Best dunk (fate uno smash come Michael "Air" Jordan!): saranno i vostri ragazzi ad essere felici! Accessibile ai bambini a partire da 5 anni.

 

Già che ci siamo…

Portate i vostri bambini al Naturospace. Farfalle tropicali volano in libertà, in un biotopo di tipo equatoriale caldo e umido. Sorprendente!

Un'altra idea per passare dei bei momento in famiglia: salite a bordo della Jolie France e visitate il porto di Honfleur e l'estuario della Senna. Con un passaggio memorabile sotto il Ponte di Normandia.

Vivete la storia con il D-Day Experience a Saint-Côme du Mont

Sono già passati alcuni mesi da quando è nato il D-Day Experience. L'esperienza è talmente sorprendente, che devo parlarvene ancora!  Dopo il briefing in 3D da parte del colonello Wolverton, salirete a bordo di un autentico aereo da trasporto delle truppe della Seconda Guerra mondiale, trasformato in simulatore di volo. Una traversata caotica di 7 minuti nella pelle di un paracadutista

 

Già che ci siamo…

Cercate un'altra idea per un'uscita originale da fare in famiglia? A Ecausseville, penetrate in un hangar per dirigibili della Prima Guerra mondiale. Unico in Europa, questo edificio è impressionante. Durante le vacanze estive potete anche realizzare il sogno di ogni bambino: volare come un uccellino, testando l’aeropiuma! In funzione dell'età e del peso (piuma!), il vostro bambino potrà volare grazie al Baby Brazil (palla sferica con navicella in vimini che permette al bambino di volare) o a Nino (dirigibile individuale ad ali battenti).
Per prendere una boccata d'aria e rendere omaggio ai soldati che si sono battuti per la libertà nel 1944, direzione Utah Beach. La spiaggia di sabbia è immensa. Una visita al Museo dello sbarco è d'obbligo.