La traversata a piedi del Mont-Saint-Michel

La traversata a piedi della baia del Mont-Saint-Michel è un'esperienza indimenticabile. Tuttavia, pensate di ricorrere ad una guida poichè è estremamente pericoloso avventurarsi da soli nella baia. La baia del Mont-Saint-Michel è il teatro delle più grandi maree d'Europa.

La traversata della Baia a piedi

Nel Medioevo i pellegrini erano numerosi: Il Mont era, insieme a roma e Santiago di compostela, uno dei principali luoghi di pellegrinaggio. al giorno d'oggi i raduni hanno ancora luogo, numerosi escursionisti di tutte le età fanno la traversata della baia senza alcuna motivazione mistica, se non quella di essere in comunione con la natura: molto più di una semplice gita! Camminare a piedi nudi sulla sabbia, nel fango, nei fiumiciattoli e piccoli corsi d'acqua per raggiungere la "meraviglia" procura piacevoli sensazioni. Lungo la strada vi avvicinerete sicuramente alla roccia di Tombelaine, circondata da leggende. la vostra guida vi racconterà tutti i segreti di questo ecosistema unico che è la baia del MOnt-Saint-Michel.

 

La traversata a piedi della baia del Mont-Saint-Michel è un'esperienza indimenticabile!
Una cosa è certa: dopo questa escursione vedrete il Mont-Saint-Michel sotto una luce diversa!

Dalla traversata classica a quella insolita (al tramonto, con un passaggio nelle sabbie mobili), ogni guida saprà proporvi la formula più adatta a voi. Non ci sono limiti d'età (o quasi) per fare la traversata, allora non esitate a condividere questo momento con gli amici o in famiglia!