Sées

Normandie Tourisme
A pochi chilometri dalla foresta d'Ecouves e dalla fonte dell'Orne, Sées è una città con carattere ed ospita tesori d'architettura religiosa gotica e neoclassica.

Sées

Antica piazzaforte romana

L'antica piazzaforte romana di Sagium divenne città episcopale a partire dal IV secolo. L'abbazia di Saint-Martin viene fondata nel V secolo da Saint- Evroult e partecipa molto allo sviluppo della città. Tuttavia gli attacchi dei vichinghi distrussero quasi la città e la cattedrale fu ricostruita più riprese. L'attuale edificio data del XII secolo. Se le guerre religiose e la Rivoluzione maltrattarono il patrimonio religioso di Sées, beneficerà della nomina a vescovo del precettore di Luigi XVIII, che fece costruire un lussuoso palazzo episcopale. Città ospedale durante la battaglia di Normandia nel 1944, Sées è stata risparmiata dai bombardamenti. La cattedrale continua, maestosa, a dominare le pianure circostanti. Ai suoi piedi gli antichi quartieri si scoprono attraverso le strade e stradine e, durante una passeggiata, potrete scoprire antiche dimore e hôtels particuliers.

Da vedere

Visite da non perdere

> Cattedrale: Ricostruita più volte, veglia sulla città con maestosità. Le guglie, alte 70 metri, si scorgono a molti chilometri di distanza. Il coro è un vero capolavoro.

> Basilica dell'Immacolata concezione: costruita nel 1854 in uno stile neo-gotico, affascina per i decori interni e per la particolare illuminazione.

> Torre d'Argentan: sono le ultime vestigia delle fortificazioni di Sées.

> Il Cours des Fontaines: Un luogo classificato che ospita la Maison de l'Ecole de dressage e un lavatoio del XVIII secolo.

> Il mercato coperto (les Halles): Del XIX secolo, questo antico mercato coperto di cereali è uno dei pochi testimoni dell'architettura di tipo "roton".

> Cappella dell'Hôtel-Dieu: Costruita nel XVII secolo, questa cappella ospita pitture su legno di Conté, l'illustre inventore della matita.

> Abbazia di Saint-Martin: fondata nel IV secolo è stata ricostruita nel X, XII e XVIII secolo.

> Palazzo d'Argentré: Questo antico palazzo episcopale, classificato Monumento storico nel 1908, è uno degli esempi più belli di architettura neoclassica di Normandia.

> Museo dipartimentale d'Arte Religiosa: situato nell'antica canonica, il museo ospita ricche collezioni d'ornamenti liturgici, argenteria, ebanisteria, sculture e pitture.

Informazioni pratiche

Ufficio del Turismo

Manifestazioni

  • Les Musilumières: lo spettacolo fa scoprire la Cattedrale sotto un altro punto di vista. Suoni, luci e proiezioni d'immagini giganti vi faranno fare un viaggio al tempo delle cattedrali. I creatori di oggi e i costruttori di un tempo si incontrano in questo luogo eccezionale