La cucina tipica: Ricette normanne

La cultura culinaria normanna vi stupirà con sapori autentici e deliziosi. Tutti i piatti che potrete gustare in Normandia sono frutto di una scelta accurata di materie prime locali e genuine. In questa sezione vi proponiamo delle rubriche dedicate alle ricette normanne (antipasti, secondi piatti e dolci) semplici, gustose... tutte da provare a casa vostra. Per portarvi un po’ di Normandia a casa vostra... Bon appétit!

Primi piatti / Secondi

> Tripes à la mode de Caen - "Trippa alla moda di Caen"

Se siete amanti della trippa, non dovete perdervi la versione "à la mode de Caen": questa ricetta è conosciuta a livello internazionale! Il piatto è realizzato con i quattro stomaci del bovino, sidro secco, piedino di bue, carote, porri, cipolla, sedano, aglio, burro, chiodi di garofano, pepe, timo, alloro, prezzemolo, calvados e sale.

Lo sapevate? L’origine della trippa risale al Medioevo: Guglielmo il Conquistatore le apprezzava particolarmente con un buon succo di mela di Neustria. La paternità di questa ricetta viene attribuita a Sidoine Benoît, un monaco-cuoco dell'Abbazia degli uomini di Caen.

Oggi, la confraternita de « le Grand Ordre de la Tripière d’Or » si occupa della promozione e della degustazione della "trippa alla moda di Caen".

> Escalope normande - "Scaloppina normanna"

Una tenera scaloppina di vitello con una deliziosa salsa a base di panna, funghi e calvados... da provare assolutamente!

> Andouille de Vire

L'andouille è una specialità di Vire a base di frattaglia di maiale fatta in seguito affumicare. La denominazione « Véritable andouille de Vire » ne garantisce la qualità. Puo' essere degustata "calda" o "a freddo".

> Omelette de la Mère Poulard

Volete fare come i pellegrini che si recavano al Mont-Saint-Michel? Allora fermarvi all'auberge della Mère Poulard e approfittatene per assaggiare (e osservare) come viene realizzata la celebre omelette!

> Agneau de prés-salés - "agnello dei prati salati"

Se siete di passaggio al Mont-Saint-Michel, non perdetevi l'agnello dei prati salati (DOP). Allevato nella baia del Mont-Saint-Michel, l'agnello si nutre delle tenere erbe di queste aree, regolarmente invase dalle maree, che gli conferiscono il delizioso gusto salato. Caratteristiche: carne tenera e saporita, dal gusto leggermente salato.

> Frutti di mare

Le cozze di Barfleur ("la bionda di Barfleur"), le capesante a Dieppe, il gamberetto grigio di Honfleur, le coquilles St-Jacques a Port-en-Bessin, i frutti di mare a Saint-Vaast-la-Hougue... c'è solo l'imbarazzo della scelta! Se siete di passaggio a Deauville-Trouville, fermatevi al mercato del pesce di Trouville e degustate i frutti di mare freschi di giornata... una delizia!

> Marmite dieppoise - "marmitta di Dieppe"

Se siete a Dieppe ordinate questo stufato di pesce, cotto in un tegame di terracotta, a base di gamberi, cozze, pesce e funghi.

> Caneton à la rouennaise - "Anatra alla rouennaise"

La peculiarità dell'anatra alla rouennaise (o anatra al sangue) è data dal colore rosato della carne che non deve essere cotta troppo e dalla salsa che l'accompagna (a base di vino di bordeaux e scalogni). Viene servita con l tutto viene servito con uno sformato di sedano e una mela caramellata cotta al forno.

> Boudin Noir de Mortagne - "Sanguinaccio di Mortagne"

Specialità culinaria a base di sangue e grasso di maiale e cipolle. Se siete a Mortagne il terzo weekend del mese di marzo, non perdetevi la festa che celebra la famosa specialità culinaria.

Formaggi normanni

Non si puo' lasciare la Normandia senza aver assaggiato i 4 formaggi DOP normanni: il Livarot, il Camembert, il Pont-l'Évêque e il Neufchâtel.

- il Livarot, uno dei più antichi formaggi normanni, è fatto con latte vaccino ed è un formaggio a pasta semidura.

- il Camembert, uno dei formaggi più conosciuti al mondo, è fatto con latte vaccino ed è un formaggio a pasta molle con crosta fiorita bianca.

- il Pont-l'Évêque, invece, è un formaggio vaccino a pasta molle e crosta lavata.

- il Neufchâtel è noto per la sua elevata cremosità e la sua delicatezza.

Dolci

> Caramels d'Isigny - "caramello d'Isigny"

Cedete alla tentazione di questi dolcezze al caramello realizzate con prodotti rigorasemente normanni: burro, zucchero, crema, latte.

> Teurgoule

Specialità a base di riso al latte aromatizzato alla cannella e cotto a fuoco basso per almeno 5 ore.

> Larmes de Jeanne d’Arc - le "lacrime di Giovanna d'Arco"

Mandorle tostate e glassate al caramello o al cioccolato.

> Sucre de Pomme - "zucchero di mele"

> Tarte aux pommes - "torta di mele"

Non lasciatevi sfuggire questo dolce classico della tradizione normanna... Una deliziosa pasta brisée, un ripieno di morbide mele avvolto in una crema deliziosa.

>> Vi manca la Normandia? Scoprite come realizzare la vostra "tarte aux pommes" direttamente a casa vostra!

Bevande

> Il sidro normanno

Si ottiene dalla fermentazione alcolica delle mele.

> Il Poiré

Bevanda alcolica effervescente, simile al sidro, dal colore che va dal giallo chiaro al giallo dorato, ottenuta dalla fermentazione del succo di pera.

> Il Pommeau

Perfetto come aperitivo, il pommeau è una miscela perfetta di succo di mela, sidro e di calvados. Dal bel colore ambrato, per apprezzarlo al meglio deve essere degustato fresco.

> Il Kir normand

Cocktail a base di sidro normanno, calvados e crema di ribes nero.

> Il calvados

Famosissimo liquore frutto della distillazione del sidro di mela.

> L'embuscade

Bevanda dal gusto unico a base di birra, vino bianco e calvados.

> Il Trou Normand

Un bicchierino di calvados da buttar giù tutto d’un fiato durante un pranzo importante, per aiutare la digestione.

> La Bénédictine

Bevanda alcolica digestiva a base di erbe e spezie.

> Il calvados tonic

3 cl di calvados, 7/10 di tonic e cubetti di ghiaccio.

>> Per avere maggiori ricette di cocktails a base di calvados

Approfondimenti

I piatti tipici normanni