I più bei luoghi in cui fare un pic-nic

Fare un pic-nic in un'are di sosta dell'autostrada è pratico, certo, ma c'è di meglio! Abbiamo scovato per voi i più bei luoghi in cui fare un pic-nic approfittando della veduta.

Con vista sul Mont

In un villaggio della baia del Mont-Saint-Michel, avete comprato i prodotti del territori e vi hanno consigliato LA panetteria che vende del buon pane come si faceva una volta. Non vi resta che trovare il posto ideale per fare il vostro pic-nic. Vi portiamo a Saint-Jean Le Thomas. Di fronte a voi, l'immensità della baia e, in lontananza, il maestoso profilo del Mont-Saint-Michel. L’area della "place de Pignochet", vicino alle dune, è "la più bella e la più spaziosa" delle aree in cui fare un pic-nic nel comune di Saint-Jean Le Thomas.

Localizzare su una carta

 

Vicino alla più grande cascata dell'Ovest

Fermatevi a Mortain, conosciuta per la sua cascata, la più grande cascata dell'Ovest della Francia, niente di meno! Potete accomodarvi nell'area pic-nic vicino alla Petite chapelle Saint-Michel. In lontananza, con il bel tempo, potreste anche intravedere il Mont Saint-Michel.

Localizzare su una carta

 

Una vista spettacolare su Rouen

È qui, dalla collina Sainte-Catherine, che Claude Monet ha dipinto la Vue générale de Rouen. Capiamo perché la vista lo ha ispirato! ...una vista che merita, poiché dovrete salire 525 scalini. Dopodiché non avrete più rimorsi ad assaporare il vostro pic-nic ipercalorico accompagnato da un buon bicchiere di vino!

Localizzare su una carta

 

Essere a strapiombo su uno dei più bei meandri della Senna

Vi portiamo a Château Gaillard - Castello Gaillard, opera di Riccardo Cuor di Leone. Preferiamo avvisarvi, il percorso per arrivare a destinazione è un po' in salita. Una volta arrivati, la vista sulle maestose rovine del castello con, in basso, i meandri della Senna, è da togliere il fiato! Accomodatevi sull'erba, lato castello, per mangiare il vostro pic-nic.

Localizzare su una carta

 

 

Un panorama grandioso sull'estuario della Senna

Sempre nel dipartimento dell’Eure, vi consigliamo di andare a fare una passeggiata dalle parti del faro di Saint-Samson-de-la-Roque. Potrete fare il vostro pic-nic in loco. Accomodatevi a intorno ad una tavola: ce ne sono 3, in sassi e cemento. Non sarete delusi dalla vista. Accoccolato sulla falesia, il faro offre un punto di vista grandioso su Le Havre, Honfleur, il Ponte di Normandia, il Ponte di Tancarville e il Marais Vernier.

Localizzare su una cartina

 

Pranzare all'ombra dei meli

Vicino ad Honfleur, ai confini del Pays d'Auge, il Maniero d’Apreval vi propone, a luglio e agosto, un pic-nic "migliorato". I cestini sono confezionati solo con prodotti locali. Il luogo è un invito al relax. A tal punto che alcuni si addormentano all'ombra dei meli! Approfittatene per visitare la distilleria della proprietà della famiglia.

Localizzare su una carta

 

Ad Honfleur, con vista sul Ponte di Normandia

Lungo l'estuario il Jardin des Personnalités offre vaste distese ideali per un pranzo sull'erba. Attorno a voi, i busti di personaggi nativi della regione o che vi hanno soggiornato. Ana ne è affascinata: «Situato all'uscita di Honfleur, a fianco del Naturospace, questo grande e bel giardino è mantenuto molto bene». Un dettaglio da non trascurare: la vista sul Ponte di Normandia.

Localizzare su una carta

 

Nel cuore del Marais Vernier

È incredibile come un'uscita, anche di una giornata, puo' ridare la carica. Percorrete in lungo e in largo la Route des chaumières a piedi o in bici e poi fate una sosta all'osservatorio della Grand’ Mare che sovrasta lo stagno che porta lo stesso nome. Anatre e oche selvatiche vengono a "rigenerarsi" durante il periodo di migrazione. Due tavole per pic-nic sono situate ai piedi dell'osservatorio.

Localizzare su una carta