Sulla strada dei formaggi DOP

Siamo villaggi ma anche formaggi. Siamo ... Camembert, Livarot, Pont-L'Evêque, Neufchâtel. Scoprite i nostri segreti di produzione sulla Strada dei formaggi DOP e assagiateli!

I produttori appassionati vi accolgono

L'acronimo DOP (AOP in francese) indica la Denominazione d'Origine Protetta. Non tutto puo' diventare DOP! Le specifiche tecniche devono essere seguite alla lettera. Due terzi dei formaggi DOP della Normandia sono prodotti con latte vaccino. La sua dieta è locale, basata su erba e pascoli. Il gusto dell'autentico! I sindaci dei villaggi dai nomi omonimi, produttori e trasformatori, ma anche i mestieri come i ristoratori e i lattai: tutto e tutti sono investiti per farti vivere un'esperienza sulla Strada dei formaggi DOP di Normandia. Scopri il savoir-faire dei produttori che propongono vendite dirette, visite in allevamento e caseificazione. Trovateli  sulla cartina della Strada dei formaggi DOP della Normandia.

Non si inventa!

Per quanto riguarda storie e leggende gustose, sapevate che Neufchâtel è il più vecchio dei formaggi normanni? Si dice che le ragazze del pays de Bray offrissero questo formaggio a forma di cuore ai soldati inglesi durante la Guerra dei Cent'Anni. Un altro posto, un'altra storia. Si attribuisce a Marie Christine Harel, nata a Crouttes (questo non è inventato!), la maternità di Camembert nel 1761. Ma torniamo a noi, oggi quasi 600 aziende agricole producono latte per i formaggi DOP della Normandia.
Farvi vivere un'esperienza sulla Strada dei formaggi DOP

Luoghi da visitare

La nostra selezione "da non perdere"

   

Focus su Patrick Mercier, produttore di camembert DOP e bio